Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
13-12-2015, 03:37 PM
Messaggio: #21
RE: Peire Autier
In spirito ed in verità, in un passo al più vicino al Padre Santo dei buoni spiriti, e nel nostro proprio entendement del Bene, la pratica spirituale del gnose cathare ci condotto al non violenza ed all'agapê, una vita piena di benevolenza verso le anime smarrite in questo mondo smentisce. Mentre si sia in un dualismo assoluto o mitigato, che si sia di Dragovitsa o del resto, importa poco, siamo passati tutti da un certo orgoglio spirituale che è anche una faccetta dell'égo, ma ciò si scioglie e prende del tempo secondo l'entendement di ciascuno.

Un Abbraccio in Spirito
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
13-12-2015, 04:52 PM
Messaggio: #22
RE: Peire Autier
Infatti io non giudicavo ma semplicemente elencavo cio' che non sento vicino a me. Sicuramente può esser utile denunciare la crudeltà e il marciume di questo mondo ma non ci si può fermare qui. Questo e' quanto sento io!! Meno ancora posso sentire mio il settarismo.
Un abbraccio cari fratelli
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
13-12-2015, 06:11 PM
Messaggio: #23
RE: Peire Autier
Bene evidentemente Terry, non abbiamo ad accettare il settarismo né la violenza, non dimentichiamo semplicemente che il Bene non ha male ad opporre al Male, il Dio Buono non ha nessuna parte in questo mondo se non sono gli spiriti caduti del Regno;;;
Portiamo pazienza dunque, nel distacco delle atrocità del mondo, restiamo tranquillo e nella pace profonda in Cristo.

Un Abbraccio in Spirito
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
13-12-2015, 07:20 PM
Messaggio: #24
RE: Peire Autier
Certo caro Jean...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-12-2015, 04:58 PM
Messaggio: #25
RE: Peire Autier
Purtroppo le divisioni tra i veri credenti ci sono sempre state e sono quelle che ci hanno portato alle epoche funeste di 700 anni fa, con la perdita dell'unità tra di noi fummo più facilmente annientati ma i pochi che si salvarono vissero in segreto tramandando la fede fino ai giorni nostri e ora che c'è un certo ritorno, anche informativo, ecco moltiplicarsi vari pseudo credenti che per un virgola messa prima o dopo sentenziano contro chi non la pensa come loro peggio che contro chi ci uccise e ci teme ancora perché conosce la vera forza della conoscenza.
Dobbiamo essere uniti nella consapevolezza di chi siamo e da dove veniamo e dove principalmente vogliamo andare. Il dualismo può essere mitigato o assoluto ma sempre dualismo è, credere che il maligno operi su questa terra e che noi siamo solo di passaggio e che le nostre anime, una volta arrivate alla "entendensa del bé", possano finalmente liberarsi dalla prigione di pelle deve essere il principale obiettivo.
Un saluto in spirito a tutte le sorelle e i fratelli nella vera Fede.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-12-2015, 08:50 PM
Messaggio: #26
RE: Peire Autier
Carissimo Tibere semplice e chiaro!! Sono assolutamente con te!! Ho sempre ribadito che dobbiamo guardare a ciò che ci unisce e non alle differenze che sono virgole appunto!!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-12-2015, 06:36 PM
Messaggio: #27
RE: Peire Autier
Certamente Caro Tibère, tutto come Terry divido interamente questo punto di vista.Inseguiamo la strada del ritorno al Regno nell'unità dello spirito che opera in noi dunque.

Un Abbraccio in Spirito
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

Torna all'inizio della paginaTorna al contenuto